Stare al passo con i tempi è indispensabile! Il vinile e la pellicola ci piacciono tanto e la nostalgia di quegli oggetti ci accompagnerà sempre, ma bisogna avere le orecchie tese su “what’s going on”.

Le rapide evoluzioni che caratterizzano il sistema vitivinicolo, sempre più internazionalizzato e quindi fortemente influenzato dalle dinamiche globali, comportano evidenti trasformazioni anche nelle caratteristiche e nei ruoli di diverse figure professionali e manageriali,.

Tra le professioni emergenti nel mondo del vino si trovano:

  • Esperti in turismo del vino, promozione di itinerari enoturistici e culturali
  • Esperti in agriturismo e turismo rurale
  • Esperti in prodotti di marketing di prodotti legati ad uno specifico territorio
  • Esperti in selezione, acquisizione e gestione di finanziamenti per lo sviluppo del settore agroalimentare

Anche l’imprenditore agricolo deve essere aggiornato su queste evoluzioni, basti pensare alla velocità del cambiamento dei modelli di consumo e degli stili di vita nel nostro paese, alla crescente competitività di sistemi vitivinicoli sia europei (ad es. Spagna), sia alle importanti  e competitive realtà extra europee. Inoltre, l’imprenditore agricolo deve seguire il progresso dell’innovazione tecnologico-scientifica, sia in cantina che a livello di logistica e trasporti.

Esaminare le domande emergenti (elementi in gioco e bisogni critici più comuni diffusi tra le diverse tipologie di soggetti economici e di operatori), individuare i nuovi ruoli professionali, acquisire all’interno dei processi aziendali nuove competenze e delineare nuovi programmi e modelli formativi, sono le cose che deve fare un’azienda agricola al passo con i tempi.