Città di innovazione con un occhio aperto ai valori dello stile di vita.

Chissà se Frank Sinatra, considerando quanto vi sto per raccontare, avrebbe sostituito Cleveland al suo celebre pezzo “NY-NY”?

Cleveland, situata a Nord Est dell’Ohio sembra proprio lasciare la sua fama di citta’ post industriale per guardare al futuro, ad una nuova era di innovazione e crescita. Con un occhio particolare al lifestyle.

Con una popolazione di 2,1 Milioni di abitanti e un volume di affari export di 8,8 Billion $, Cleveland e’ stata definita nel 2018, dalla famosa piattaforma  online Priceline, la seconda città emergente degli USA. Seguita solo da ….

smartmeetings.com nel 2017 invece, l’ha messa sul podio al terzo posto come migliore business travel hub.

A questi importanti riconoscimenti, si aggiunge che a Cleveland si gode di un costo della vita decisamente più leggero rispetto alle altre città (78% meno di NY, 68% meno di San Francisco e 32% meno di Chicago)

What else is cool?

Con 52.000 dipendenti e 7,6 Milioni di pazienti ogni anno, la Cleveland Clinic e’ una delle istituzioni accademiche ospedaliere più grande del Paese. Il recente report annuale del “US News & World”, e’ stata anche premiato come l’ospedale più importante degli USA per i reparti di cardiologia e urologia.

Ancora volete andare a vendere il vino a NY? 

Cleveland e’ la sede di “Progressive”, una delle più grosse compagnie di assicurazione americane, che tra il 2016 e il 2017 ha assunto più di 12.000 persone che hanno trasferito la residenza da altri stati.

Non vi basta? 

L’università di Akron, specializzata in scienze e tecnologia, è una delle istituzioni scolastiche con più brevetti registrati e attivi. E ancora, “Key Corp”, una delle più grandi società di servizi finanziari con oltre 1100 succursali in 15 stati e degli assets di oltre 138 Bilioni di $, ha sede a Cleveland.

Mentre prenotate il volo per la prossima fiera del vino di NY, giuro che scrivo le ultime due info (che tanto non vi interessano)

Cleveland è la sede di 1000 Corporations, e grazie alla multiculturalità si parlano ben 60 idiomi. I visitatori annuali ammontano a 18,5 Milioni con un impatto sul turismo di 8,8 Bilioni di $….ah…e visto che ci vanno in tanti, ma non voi, l’impiego nel turismo ammonta a ben 68.300 persone.

Ci vediamo a fare le vasche sulla 5th Ave.